Giocare con… la tavola

C’è sempre da imparare. A casa con un po’ di tempo a disposizione e giovanissimi disposti a mettersi in gioco, si può trascorrere del tempo preparando piatti semplici da gustare insieme. Ricordare queste esperienze, può aiutarci a migliorare la tecnica, le ricette o il modo di divertirsi con qualcosa di diverso. Questi esperimenti si sono svolti sotto la sorveglianza e collaborazione di un adulto dopo aver educato il giovane aspirante cuoco a come si usano alcuni attrezzi in cucina, ai rischi che si corrono vicino al fuoco e ai contenitori caldi, prima di iniziare la preparazione dei cibi. La narrazione è stata spontanea dietro domande semplici, segno evidente che quanto avevamo appena fatto insieme era già stato memorizzato correttamente. I nomi delle ricette sono state inventate da noi per sentirci un po’ cuochi.

Stiamo già progettando ricette straniere con le quali divertirsi di nuovo. Saremo ispirati dall’oriente o da occidente? Sarà un primo un secondo o un piatto unico? Per adesso buon appetito, se riuscite ad aver disponibili le nostre stesse pietanze!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.