Omaggio alla Liguria e a Genova.

Ogni viaggio può rimanere affascinante di contenuti di per sè proprio perchè lo si fa. In un fine settimana a Genova però abbiamo scoperto così tanti aspetti interessanti solo nel centro della città e il suo porto, che spiegarlo in poche immagini non fa onore abbastanza a quanto abbiamo visto. Il porto nuovo, gli spazi museali annessi, il museo del cinema, la cattedrale, il festival della scienza, la casa di Cristoforo Colombo, le tre caravelle ecologiche, un galeone costruito per un film e l’acquario della città di Genova che risulta essere il terzo più grande d’Europa.

Con le immagini che vedrete, speriamo di suscitare in voi il desiderio di visitare questi luoghi in qualsiasi stagione dell’anno. Ricordatevi! In diversi casi, informarsi prima, facendo ricerche on line, ci farà conoscere tante delle iniziative presenti fra cui scegliere insieme in famiglia preparando un entusiasmo collettivo già prima di partire. Può anche servire a prenotare servizi e ingressi a musei a collezioni evitando spiacevoli file all’ingresso di alcuni eventi. Fotografate e filmate. Lo apprezzerete in futuro!

Oggi pomeriggio come da tradizione all’uscita dalla scuola, sarà in onda il secondo episodio della Web TV Series “Grandi e piccoli in gioco”. Seguiteci sul canale You Tube (Raimondo Pacci).

Un saluto da Raimondo e Fabrizio

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Secondo episodio della Web Series – Grandi e piccoli in gioco.

Domani, venerdi 24 marzo, a due giorni dall’uscita del primo, sarà reso disponibile un nuovo episodio. La prima stagione dei programmi concluderà il suo ciclo a giugno, alla chiusura delle scuole primarie, con una sosta estiva durante la quale si concluderà la preparazione per la seconda stagione che prenderà il via a settembre.

Raimondo e Fabrizio saranno protagonisti di episodi argomentati in due modi diversi, il primo gruppo di episodi li vedrà presenti in città conosciute e piccole località da esplorare. Questo gruppo di trasmissioni sarà presentato ogni venerdi fino alla chiusura della prima stagione.

Il secondo gruppo di programmi, coprirà vari interessi: fra questi, potremo seguirli mentre si divertono con oggetti da costruire, mentre ci mostrano alcune loro passioni e sport. Non possiamo anticipare di più.

Seguiteci sul canale You Tube e iscrivetevi alla Playlist “Grandi e piccoli in gioco”.

Fin dal primo episodio, tutti quelli pubblicati saranno disponibili in due versioni: una breve di circa 4-6 minuti che offre la sintesi dell’argomento; l’altra, di lunghezza intorno a 8-13 minuti, (versione completa). Questo secondo gruppo è dedicato a tutte le persone che interessate all’argomento desiderano approfondire per imparare a costruire ciò che viene prodotto o per apprezzare i temi trattati in modo più esteso magari dal proprio computer con schermo maggiore rispetto ad un tablet o smartphone.

Vi aspettiamo con commenti e suggerimenti scrivendo direttamente a: grandiepiccoliingioco@gmail.com.

Salva

Salva

Salva

Web TV Series “Grandi e piccoli in gioco” al VIA!

Una serie che nasce per il web, propone intrattenimento per grandi e piccoli insieme, sfruttando diverse opportunità di vita quotidiana: una passeggiata in campagna, la visita a musei e collezioni pubbliche e private, in Italia e all’estero, città famose e piccoli borghi, incontri con professionisti e artigiani di grande livello che raccontano la loro arte e i loro oggetti preziosi.

In studio, la trasmissione mostra come costruire o inventare oggetti ispirati a quanto abbiamo visto insieme, usando materiali poveri di riciclo e in modo semplice.

Raimondo e Fabrizio si affiancano, mettono insieme materiali e inventano in ogni occasione, modi di sviluppare la propria creatività con lo scopo chiaro di condividere a distanza ciò che hanno visto, e sperimentato insieme. Un appuntamento video per divertirsi a casa in totale sicurezza, per genitori nonni e figli e tutti coloro che fanno parte di queste generazioni.

il 21 marzo, on line, il primo episodio della stagione. Cercarci sui social non è difficile, cercate: RAIMONDO PACCI su You Tube, Facebook e Twitter.

(Prosegui la lettura dell’articolo direttamente alla pagina WEB TV SERIES, oppure cliccando QUI)

Giocare con… la tavola

C’è sempre da imparare. A casa con un po’ di tempo a disposizione e giovanissimi disposti a mettersi in gioco, si può trascorrere del tempo preparando piatti semplici da gustare insieme. Ricordare queste esperienze, può aiutarci a migliorare la tecnica, le ricette o il modo di divertirsi con qualcosa di diverso. Questi esperimenti si sono svolti sotto la sorveglianza e collaborazione di un adulto dopo aver educato il giovane aspirante cuoco a come si usano alcuni attrezzi in cucina, ai rischi che si corrono vicino al fuoco e ai contenitori caldi, prima di iniziare la preparazione dei cibi. La narrazione è stata spontanea dietro domande semplici, segno evidente che quanto avevamo appena fatto insieme era già stato memorizzato correttamente. I nomi delle ricette sono state inventate da noi per sentirci un po’ cuochi.

Stiamo già progettando ricette straniere con le quali divertirsi di nuovo. Saremo ispirati dall’oriente o da occidente? Sarà un primo un secondo o un piatto unico? Per adesso buon appetito, se riuscite ad aver disponibili le nostre stesse pietanze!